The Social Corner

Professionalmente sono nata quando i Social non erano nemmeno nella mente di Mark Zuckerberg. Mi sono trovata a dover rimodulare tutta la mia attività di informatico anni ’90 con la comparsa delle nuove forme di comunicazione.

E mi è piaciuto assai.

Per questo motivo, a partire dalla prima connessione internet attraverso i modem a 56k, ho sempre seguito ed analizzato, dall’interno, l’impatto che questo cambiamento ha avuto sull’uomo, sulla vita di tutti i giorni e sullo sport. In questa sezione vi racconterò l’analisi dei fatti, delle esternazioni dell’essere umano rispetto al suo rapporto con i social. Vi racconterò storie legate alla maggiore o minore consapevolezza del fatto che siamo tutti connessi e i gradi di separazione tra gli esseri umani, sono sempre più sottili.